Patologie trattate

Sintomi dell'ascesso e fistola pilonidale

L'ascesso e la fistola pilonidale si manifestano inizialmente con la comparsa di una tumefazione, anche voluminosa, della regione interglutea, a volte vicino all'ano altre volte più in alto o lateralmente, spesso accompagnata a febbre e molto dolente. Questa è appunto la fase ascessuale della patologia che può in alcuni casi regredire spontaneamente o grazie alla somministrazione di terapia antibiotica.

Molto spesso questi fenomeni infiammatori si ripetono nel tempo senza apparenti cause scatenanti. A volte l'origine dell'ascesso è legato ad un trauma locale ripetuto, all'assunzione di una posizione viziata, in altri casi è coincidente con uno stato di immunodepressione.

Il più delle volte però l'ascesso si apre spontaneamente sulla cute determinando la comparsa di una o più fistole, vale a dire i tragitti che l'infezione compie dalla sua sede di origine alla cute esterna. In alcuni casi in corso di visita è possibile notare la presenza di peli che fuoriescono dall'orifizio fistoloso.

Dallo stesso orifizio fistoloso non trattato può fuoriuscire, periodicamente, materiale sieroso o francamente purulento, con macerazione dei tessuti circostanti. In corso di visita è importante escludere altre patologie della medesima regione che si possono presentare con sintomatologia analoga: l'idrosadenite suppurativa o l'ascesso e fistola anale.

Per la diagnosi oltre alla visita si esegue la specillazione del tramite fistoloso e l'ecografia dei tessuti molli della regione sacro-coccigea, in grado di evidenziare la ciste di origine e gli eventuali tramiti fistolosi.


 

 

* campi obbligatori
Il vostro messaggio sarà inviato direttamente alla sede selezionata e pertanto è riservato esclusivamentealla prenotazione di appuntamenti. Si prega di NON inserire dati personali sensibili (sintomi e patologie).

Strutture sanitarie dove visito e opero

Mira (VE)

Diagnostica Pavanello srl
Tel. +39 041.424700

Occhiobello (RO)

Casa di Cura Santa Maria Maddalena
Tel.  +39 0425.768411

Ferrara (FE)

Poliambulatorio Città di Ferrara
Tel. +39 0532 772021

Ponte di Brenta (PD)

Analisi Mediche Pavanello Srl
Tel. +39 049.6225211

Rovigo (RO)

Rovigo Medica
Tel. +39 0425 474769