Patologie trattate

Cos'è la criptite

Le cripte anali (di Morgagni) sono depressioni della mucosa che circondano il canale anale e in corrispondenza delle quali prendono rapporto con il lume da due a tre ghiandole di Hermann e Desfosses. 

Le cripte sono tra loro separate dalle commissure intervalvolari.  Quando penetrano all'interno di queste depressioni residui alimentari indigeriti, o avvengono traumi fisici o chimici particolari, le cariche batteriche possono dar luogo all'infiammazione della cripta o delle ghiandole ad essa collegate.

La criptite è quindi l'infiammazione di una cripta anale legata alla stasi e setticità fecale: sono quindi condizioni favorenti la stipsi e la diarrea in cui sono presenti alterazioni della flora batterica e modificazioni di pH. Un eventuale deficit immunitario è favorente questo evento.

All'anoscopia possiamo intravedere la lesione come un piccolo orifizio dai bordi rilevati a concavità superiore spesso turgido e rosso. Con uno specillo è possibile individuare la cavità criptica da cui fuoriesce sierosità, pus, feci o corpi estranei.

 

* campi obbligatori
Il vostro messaggio sarà inviato direttamente alla sede selezionata e pertanto è riservato esclusivamentealla prenotazione di appuntamenti. Si prega di NON inserire dati personali sensibili (sintomi e patologie).

Strutture sanitarie dove visito e opero

Mira (VE)

Diagnostica Pavanello srl
Tel. +39 041.424700

Occhiobello (RO)

Casa di Cura Santa Maria Maddalena
Tel.  +39 0425.768411

Ferrara (FE)

Poliambulatorio Città di Ferrara
Tel. +39 0532 772021

Ponte di Brenta (PD)

Analisi Mediche Pavanello Srl
Tel. +39 049.6225211

Rovigo (RO)

Rovigo Medica
Tel. +39 0425 474769