Patologie trattate

Tumore anale

Il cancro anale è una patologia fortunatamente rara e curabile, dato che l'evoluzione è nella maggior parte dei casi locoregionale. L'aspetto e manifestazione clinica del cancro anale è però subdola e per questo è fondamentale eseguire sempre una visita specialistica che ne escluda la presenza.

Si tratta comunque di patologie più frequenti dopo i 40 anni, nettamente più frequenti nel maschio (4:1) quando l'origine è a livello del margine anale e leggermente più frequente nella donna (3:2) quando l'origine è a carico del canale anale.

Fattori favorenti l'insorgenza di queste patologie sono il tabagismo, l'AIDS, e l'infezione da papillomavisrus (HPV 16 e 18). Il carcinoma epidermide e il carcinoma cloacogenico sono i tumori più frequenti del canale anale.

Colpisce 2 persone ogni 100.000 persone all'anno e rappresenta 1% di tutti i carcinomi del tratto retto-colon e dal 2 al 10% dei carcinomi del distretto ano-rettale.

 
 

* campi obbligatori
Il vostro messaggio sarà inviato direttamente alla sede selezionata e pertanto è riservato esclusivamentealla prenotazione di appuntamenti. Si prega di NON inserire dati personali sensibili (sintomi e patologie).

Strutture sanitarie dove visito e opero

Mira (VE)

Diagnostica Pavanello srl
Tel. +39 041.424700

Occhiobello (RO)

Casa di Cura Santa Maria Maddalena
Tel.  +39 0425.768411

Ferrara (FE)

Poliambulatorio Città di Ferrara
Tel. +39 0532 772021

Ponte di Brenta (PD)

Analisi Mediche Pavanello Srl
Tel. +39 049.6225211

Rovigo (RO)

Rovigo Medica
Tel. +39 0425 474769